Echo Input Portable Smart Speaker Edition

L’Echo Input Portable Smart Speaker Edition, disponibile al momento solo per il mercato indiano, ha un’autonomia in riproduzione di dieci ore

Amazon ha lanciato un nuovo dispositivo Echo, o se preferite Alexa, ma lo ha fatto esclusivamente per il mercato indiano: è l'Echo Input Portable Smart Speaker Edition. Sostanzialmente è un Echo Input, con due interessantissime dotazioni in più: un altoparlante integrato, sul tipo di quello presente sull’Echo dot, e, soprattutto, una batteria ricaricabile che trasforma l’Echo in un dispositivo trasportabile che non deve essere sempre connesso alla rete elettrica.

Disponibile sul mercato indiano dal 18 dicembre

L’Echo Input Portable Smart Speaker Edition integra una batteria ricaricabile da 4.800 mAh e, secondo quanto dichiarato dal produttore, dovrebbe garantire un’autonomia di dieci ore in riproduzione e di undici ore in standby. Il dispositivo è dotato anche di un pulsante di accensione, premendo il quale è possibile conoscere, tramite la luce di quattro LED, il livello attuale di carica della batteria. Ovviamente, è parte della grande famiglia dei dispositivi Echo, quindi ha tutte le funzionalità, comandi e app compatibili con Alexa.

In India è possibile preordinarlo, sarà disponibile dal 18 dicembre, al prezzo di lancio di 4.999 rupie (circa 63 euro), mentre il prezzo corrente si assesterà su 5.999 rupie (circa 76 euro).

Miriam Daniel, vicepresidente del settore Amazon Echo, ha dichiarato a TechCrunch, un blog statunitense che si occupa di tecnologia e informatica, che “La portabilità è una delle funzionalità più richieste in India, con il desiderio di poter portare Alexa da una stanza all'altra all'interno della propria casa. Abbiamo quindi progettato qualcosa che lo rendesse possibile".

Quando sarà sul mercato occidentale?

Nulla è stato annunciato o dichiarato sulla disponibilità dell’Echo Input Portable Smart Speaker Edition anche sul mercato occidentale. È comunque possibile immaginare che un suo eventuale successo in India incintevi un suo arrivo anche su altre piattaforme nazionali, anche se in teoria il prodotto potrebbe ridurre il numero di dispositivi che potenzialmente un cliente può acquistare per la propria casa.

L’uso di un Alexa portatile può essere interessante. Per esempio, potrebbe essere collocato in pianta stabile nel salotto, ma portato in cucina al momento della preparazione della cena, o in camera da letto quando è l’ora di dormire.

Comunque, chi desideri avere un dispositivo Alexa trasportabile, può già esaudire il proprio desiderio. Infatti, sono da tempo disponibili accessori di terze parti che, connettendosi a un prodotto Echo, lo rendono trasportabile. Ve ne sono diversi modelli, alcuni apprezzati più di altri, soprattutto per estetica, per la reale autonomia, e per la capacità di sostenere realmente tutte le funzioni di Alexa. Per esempio, sembra che alcuni di questi accessori non funzionino quando il volume di Alexa raggiunge un livello elevato. Inoltre, alzano notevolmente il costo totale di Echo più batteria ricaricabile.

envelope-ofacebook