Prodotti

Fire TV Stick si rinnova: diventa 4K e integra Alexa

Arriva anche in Italia l'adattatore Fire TV Stick nella rinnovata versione 4K, dotata delle piena integrazione con Alexa e con tutti i suoi servizi

Importanti novità per Fire TV Stick di Amazon, che si propone in una nuova versione 4K che si aggiunge alla Basic Edition. Inoltre, ora integra al proprio interno Alexa, trasformando così il nostro televisore in un vero smart speaker. Di quest'ultima novità potrà usufruirne anche chi possiede già la Basic Edition, acquistando semplicemente il nuovo telecomando. Ma andiamo in ordine e vediamo cos’è Fire TV Stick.

Fire TV Stick e qualunque televisore diventa smart

Fire TV Stick, disponibile nella sua versione Basic Edition già da diverso tempo, ha la forma di una grande chiave USB, con telecomando annesso, che dobbiamo inserire in una delle prese HDMI del nostro televisore. L’installazione è semplicissima: dobbiamo solo collegarla alla TV e quindi seguire le istruzioni con connetterla alla rete Wi-Fi di casa. Una volta fatto, possiamo accedere a un’elevata serie di servizi, come quelli di Prime Video, Netflix, DAZN e Spotify, ma anche scaricare e installare migliaia di app, anche di giochi, navigare su internet o guardare un video da YouTube. Ovviamente, per i servizi a pagamento, come quelli di Prime, Netflix, DAZN o Spotify, dobbiamo avere un abbonamento attivo per le rispettive piattaforme, ma sono disponibili anche servizi offerti da piattaforme gratuite come, per esempio, quelli di Rai Play. Ciò vuol dire che anche se abbiamo un televisore di vecchia generazione, purché dotato di presa HDMI, Fire TV Stick lo trasforma in un smart TV con tutte le necessarie e più evolute funzioni. Per gestire il tutto c’è un comodo telecomando dedicato, di ridotte dimensioni ma di ottima qualità, tecnica e costruttiva.

Con il 4K Fire TV Stick evolve

Il nuova Fire TV Stick 4K è ancora più potente della Basic Edition. È leggermente più grande del suo fratellino minore e, oltre alla connessione HDMI, ha una presa mini USB. Tramite un cavo in dotazione deve, infatti, essere connessa a una delle prese USB del nostro televisore, operazione semplicissima. Una volta fatto un messaggio video potrebbe dirci che comunque l’energia disponibile non è sufficiente. In questo caso possiamo agire in due modi. Il primo consiste nel connettere Fire TV Stick non alla presa USB del TV, bensì a una normale presa di corrente (nella confezione c’è tutto ciò che serve per farlo). Possiamo, però, provare comunque a usarla connessa alla presa USB. Solo se effettivamente riscontriamo delle difficoltà di funzionamento, dobbiamo connetterla alla rete elettrica. Sono comunque tutte operazioni semplicissime e alla portata di chiunque.

4K e Alexa

Il 4K del nuovo Fire TV Stick è un gran bel 4K! Infatti, il dispositivo vanta tutte le certificazioni ufficiali del caso, e la riproduzione è di ottima qualità. Di grande importanza è, inoltre, la compatibilità con Alexa. Infatti sul nuovo telecomando è presente un pulsante per l’accesso vocale che trasforma di fatto il televisore in un altro dispositivo Alexa. Con tutte le dovute connessioni fatte, possiamo infatti impartire al televisore comandi come “Alexa spegni la luce in salotto”. Ovviamente, se accanto al TV abbiamo un dispositivo Alexa, i vantaggi sono minimi, ma se siamo in un’altra stanza non è davvero male! Di contro, possiamo usare un dispositivo Alexa per comandare TV e Fire TV Stick, senza usare il telecomando.

Per quanto riguarda i comandi vocali specifici per Fire TV Stick, possiamo a voce variare il volume o cambiare “canale”, ma dove davvero si risparmia moltissimo tempo è nella ricerca. Ci vuole molto meno tempo a dire “Cerca American Gods” che a usare il telecomando per aprire la funzione di ricerca e muovere il cursore digitando il testo da cercare. 

Buone notizie anche per i vecchi utenti della Basic Edition

Chi acquista ora Fire TV Stick Basic Edition, quindi nella versione HD non 4K, trova in dotazione il nuovo telecomando, con il tasto per i comandi vocali e i pulsanti per accendere e spegnere il TV e per controllare il livello del volume audio. Il telecomando è compatibile praticamente con tutti i modelli TV in commercio, anche datati. Questo telecomando è molto più comodo del precedente perché da solo permette di controllare sia la Fire TV Stick sia il TV. Inoltre, chi avesse in casa una vecchia Basic Edition, può acquistare il solo telecomando sfruttandone quindi tutti i vantaggi e aggiornandosi così all’ultima versione. Ovviamente, se si desidera avere la versione in 4K, deve comunque essere acquistata una Fire TV Stick 4K.

envelope-ofacebook