I migliori gadget smart che vale la pena di avere

I gadget smart sono il modo migliore per completare il nostro progetto di smart home o per iniziare con il piede giusto.

Per rendere più interessante la nostra smart home non sempre è necessario lavorare con gli impianti o con progetti particolarmente complessi. Per nostra fortuna infatti esistono intere categorie di accessori e gadget che, pur essendo completamente indipendenti, possono integrarsi con la nostra casa intelligente, spesso attraverso gli assistenti vocali. Non importa se abbiamo appena iniziato o siamo veterani che vogliono arricchire la loro dotazione. Ecco alcuni accessori che possiamo aggiungere alla nostra casa intelligente per arricchirla, o semplicemente per svolgere in modo migliore compiti di tutti i giorni.

I Gadget smart, non sono indispensabili, ma…

Sappiamo che oggi per imbastire la nostra casa intelligente serve davvero poco, sia in termini di investimento, sia di tempo. I gadget possono arrivare subito dopo, o completare la nostra dotazione quando i servizi essenziali sono già tutti in funzione. In questa breve raccolta abbiamo identificato le principali categorie, in modo da orientare le nostre scelte. Naturalmente dando per scontato che la nostra smart home sia già dotata dell'indispensabile, cioè almeno di una connessione WiFi e di un HUB

Campanello smart

Anche se in Italia non sono ancora diffusi come negli Stati uniti, i campanelli smart (video doorbell) in lingua originale sono senza dubbio fra i prossimi dispositivi da prendere in considerazione. Di fatto si tratta di una versione molto evoluta del vecchio videocitofono, che permette di vedere audio e video di quello che accade fuori dalla porta di casa nostra. Le versioni più evolute svolgono anche funzioni di videosorveglianza. Anche se in Europa la diffusione di questi accessori è leggermente rallentata dalla normativa sulla privacy (GDPR) più stringente rispetto al resto del mondo, si tratta comunque di un oggetto che, con i dovuti accorgimenti, vale la pena di far rientrare fra i nostri dispositivi.

Robot per la pulizia, gadget smart che ci hanno già conquistato

I robottini domestici per la pulizia del pavimento erano già indispensabili nelle versioni dumb, cioè senza la possibilità di collegarsi alla nostra smart home. Ma le nuove versioni, gestibili tramite App e collegati al Wi-Fi, sono davvero definitivi, anche se non siamo maniaci della pulizia e dell'ordine. Esistono addirittura versioni che permettono di accedere alla videocamera frontale per utilizzarlli come "droni" per esplorare casa, anche quando siamo fuori. 

Dispositivi per lo streaming

Esistono diversi tipi di gadget smart che si possono collegare a una porta HDMI della nostra TV. Ci sono anche modelli esotici e indipendenti, ma se vogliamo un'esperienza il più possibile lineare ci conviene affidarci ai prodotti dei marchi più famosi: Google Chromecast, Amazon Fire TV Stick, Apple TV. Ci sono molte differenze fra i diversi dispositivi, ma il principio di base è comune a tutti: sono in grado di dotare qualsiasi TV, ma anche un monitor con ingresso HDMI, delle funzioni Smart di ultima generazione, compresa l'integrazione con i nostri assistenti vocali. E se è vero che molte smart TV di ultima generazione offrono funzionalità simili, è anche vero che grazie a questi dispositivi possiamo dare nuova vita anche a un televisore datato con una spesa che va dai 39 euro dei modelli più economici di Fire TV Stick e Chromecast fino ai 219 euro di Apple TV 4K.

Giardino Intelligente (oppure orto, o balcone)

Particolarmente in Italia, dove il legame con la terra è ancora molto sentito, sono moltissime le persone che hanno almeno qualche piccola velleità in termini di coltivazione. Che si tratti di due piante aromatiche con il davanzale, di una piccola serra sul balcone, o del proverbiale orto dietro casa, sono davvero tanti ad avere l'hobby di coltivare. Per conciliarlo con la passione per la tecnologia esistono moltissimi strumenti, dai più semplici irrigatori a goccia che si possono attivare attraverso la rete Wi-Fi, fino ad arrivare a soluzioni complete che includono anche sensori di umidità , pianificazione dell'irrigazione e addirittura l'integrazione con i robot rasaerba.

Termostato smart

Emerson Sensi Touch ST75 Wi-Fi Smart Home Thermostat, Color Display

Ci sono ottime ragioni per inserire un termostato intelligente nella nostra casa, e non si tratta solo del piacere di utilizzarlo. Un buon termostato smart infatti è in grado anche di apprendere le nostre abitudini, permettendoci di ridurre i consumi aiutandoci sia con le bollette sia con le nostre attitudini green

Oltre, naturalmente, a integrarsi con la nostra smart home per permetterci, per esempio, il semplice controllo da remoto anche quando siamo fuori casa.

envelope-ofacebook