Safera Sense Smart Cooking Sensor, il sensore intelligente per la cucina

Safera Sense è un assistente per la cucina smart basato sull'intelligenza artificiale che controlla tutto, dalla cottura alla qualità dell'aria

L’IFA 2019 di Berlino è stato un appuntamento importante per gli appassionati di smart home e di dispositivi innovativi. Le aziende partecipanti hanno presentato numerosi devices e tra questi ha colpito l'interesse degli utenti il piccolo prodotto di Safera: Sense, uno Smart Cooking Sensor. Un sensore per la cucina davvero smart.

Sense è l'assistente perfetto per la cucina intelligente

Questo dispositivo è pensato per tutti gli aspiranti cuochi che si distraggono troppo facilmente e che hanno bisogno di un aiuto in cucina. Si tratta di un sensore – di dimensioni ridotte e di forma rettangolare – da posizionare sopra i fornelli e che grazie a un sistema di intelligenza artificiale rileva l'attività della nostra cucina.

Safera Sense infatti può analizzare le informazioni ambientali e usarle per riconoscere il metodo di cottura, impostare in automatico dei timer per segnalare il termine del periodo di cottura. Può essere usato anche come sensore di sicurezza e può attivarsi in caso di rilevamento di una temperatura eccessiva. Se installato in una cucina con fornelli elettrici, il sensore è anche in grado di spegnerli allo scadere del tempo di cottura, per evitare che le pietanze si brucino.

Safera Sense tiene un "diario" della cucina

Tutte le attività svolte in cucina saranno registrate, allo scopo di avere dei dati per impostare delle routine attendibili e per rendere il dispositivo un vero e proprio assistente personale in cucina. Tutto questo grazie all'intelligenza artificiale, che consente al dispositivo di imparare le nostre abitudini in cucina.

L’azienda si è impegnata per dotare il dispositivo anche di un sistema di controllo della qualità dell’aria. Poche cose infatti possono comprometterla come cucinare, soprattutto se ci cimentiamo in preparazioni impegnative. Safera Sense esegue un controllo costante dell’ambiente ed avverte nel momento in cui dovesse essere necessario aprire le finestre per ventilare, o mettere in funzione un purificatore d'aria.
Tre batterie AA sono sufficienti per garantire il funzionamento del sensore per un anno circa. Dati ed informazioni relativi al dispositivo sono visibili dall’applicazione ufficiale, con la quale è anche possibile scoprire quando è il momento di cambiare le batterie. Il Safera Sense Smart Cooking Sensor è in vendita in Europa a 199 euro.

envelope-ofacebook