Samsung Ai Control: le lavatrici dotate d’Intelligenza Artificiale che imparano dalle nostre abitudini.

Con le lavatrici Samsung Ai Control, e la loro l’Intelligenza Artificiale, i capi sono più puliti e risparmiamo acqua ed energia elettrica

Samsung Electronics ha annuncia l’arrivo, anche sul mercato italiano, della nuova serie di lavatrici Ai Control. Sono elettrodomestici dotati d’Intelligenza Artificiale e in grado di analizzare e personalizzare il processo di lavaggio adattandolo alle necessità ed esigenze del consumatore. Grazie a ciò si raggiunge la massima qualità del lavaggio e dell’efficienza energetica.

Ai Control, lavaggio intelligente e pulito impeccabile

Samsung Ai Control si avvale di numerose tecnologie, tutte pensate per avere un lavaggio più veloce e sostenibile. A QuickDrive ed Ecolavaggio, si aggiunge l’Intelligenza Artificiale grazie alla quale la lavatrice apprendere i modelli comportamentali di chi la usa, consigliando i cicli di lavaggio più adatti alle loro abitudini e personalizzando ogni singola procedura. Nella pratica, Ai Control memorizza le preferenze degli utenti e, suggerisce automaticamente sul display della lavatrice i programmi più appropriati secondo quelle specifiche abitudini di lavaggio.

Non solo, connettendo la lavatrice alla rete Wi-Fi casalinga, l’Intelligenza Artificiale suggerire il ciclo di lavaggio ideale a seconda delle condizioni meteorologiche previste nella zona, comunicandolo direttamente all’asciugatrice Ai Control. Tutto ciò si deve alla funzione Smart Link, che, secondo il ciclo di lavaggio scelto, suggerito l’appropriato e corrispondente ciclo di asciugatura.

Più pulizia, più igiene

Tutti i modelli della gamma Ai Control di Samsung sono compatibili con SmartThings, tecnologia che permette di controllare le impostazioni della lavatrice via smartphone e di programmare funzionalità come Pianificazione Lavaggio e Programma Ottimale.

L’intero progetto è stato pensato tenendo bene a mente la riduzione dei tempi di lavaggio e dei consumi di energia elettrica. Tra le più rilevanti tecnologie in questo ambito c’è QuickDrive, in grado di ridurre il tempo di lavaggio fino al 50% e il consumo di energia del 20%, senza compromessi per quanto riguardo igiene e pulizia. Il cestello e il suo fondo si muovono in modo indipendente, permettendo una perfetta pulizia in meno tempo. Il motore Digital Inverter, grazie all’impiego di potenti magneti, incrementa l’efficienza energetica garantendo silenziosità e prestazioni elevate, consumando meno energia rispetto a un motore di vecchia generazione.

La tecnologia Ecolavaggio massimizza l’effetto del detersivo, sciogliendolo in bolle che penetrano fino a quaranta volte più rapidamente nei tessuti, anche in acqua fredda, mentre la funzione Ai Wash, grazie alla presenza di quattro sensori, rilevare il peso della biancheria e usa la quantità ottimale di acqua e detersivo. Infine, la funzione Vapore Igienizzante elimina sporco, batteri e allergeni. A differenza di altre lavatrici, qui il vapore è rilasciato dal fondo del cestello, permettendo a ogni capo di essere perfettamente avvolto dal esso mentre sale naturalmente verso l’alto. Grazie a questo procedimento, è possibile eliminare lo sporco più ostinato e rimuove fino al 99,9% dei batteri e degli allergeni.

envelope-ofacebook