Samsung Cube, il purificatore d’aria controllabile con lo smartphone

Con Samsung Cube respiriamo in ambiente domestico aria più salubre e pulita, libera da polveri sottili, allergeni e gas inquinanti

Samsung ha presentato il nuovo purificatore d’aria Samsung Cube, un top di gamma efficace contro polveri ultrasottili, allergeni e gas inquinanti dotato dell’esclusiva tecnologia Wind-Free. Permette di avere in casa, grazie a funzioni intuitive e tecnologia intelligente, aria pura e pulita

Un purificatore d’aria all’avanguardia

Samsung Cube opera grazie a un sistema di purificazione multistrato che permette di purificare l’aria rimuovendo il 99,97%1 delle polveri ultra fini e degli allergeni. Previene, quindi, anche la proliferazione di batteri riuscendo persino a rimuovere eventuali gas inquinanti come la formaldeide. Samsung Cube integra un sensore laser PM1.0 in grado di rilevare in tempo reale la qualità dell’aria all’interno di un ambiente e verificando la presenza delle polveri sottili per particelle fino a 0,3 µm. Una volta rilevato il livello d’inquinamento, Samsung Cube, tramite un filtro HEPA, depura l’aria senza emissione di ozono.

Emanuele De Longhi, Head of Marketing Home Appliances Samsung Electronics Italia, ha dichiarato: “I consumatori sono sempre più attenti alla qualità dell’aria che respirano fuori ma soprattutto dentro casa, dove può essere contaminata da allergeni, polvere e sostanze chimiche dannose per la salute: Samsung Cube purifica l’aria domestica grazie a un sistema filtrante all’avanguardia e alla tecnologia proprietaria Wind-Free, che regala il massimo comfort sia in termini di distribuzione dell’aria che di silenziosità. Con il lancio di questo prodotto continuiamo a scommettere su tecnologie al servizio del benessere, che possono rendere le case dei nostri consumatori non solo più funzionali, ma sempre più sicure e sane”.

Tecnologia Wind-Free

Samsung Cube è il primo purificatore d’aria a dotarsi della tecnologia Wind-Free in grado di diffondere l’aria pulita in modo uniforme e silenzioso. Lo fa tramite ben 60.000 microfori, evitando fastidiosi getti d’aria diretti e riducendo il rumore al minimo, soprattutto in modalità Notte. Il purificatore d’aria può vantare anche un design dalle linee pulite. Eleganza e versatilità sono state premiate con l’assegnazione del iF Design Award 2019. Samsung Cube, come evidenziato dal suo nome, una forma a cubo con finitura in metallo che permette al dispositivo di adattarsi con gli interni contemporanei più moderni ed eleganti. La possibilità di abbinare più moduli consente a Samsung Cube di adattarsi a qualsiasi ambiente, indipendentemente da quale sia la sua cubatura.

Il nuovo purificatore d’aria è inoltre dotato di uno smart display che mostra il livello d’inquinamento tramite numeri e colori. Può anche essere connesso alla rete Wi-Fi casalinga, permettendo di monitorare la qualità dell’aria di casa e di gestire il dispositivo da remoto tramite smartphone e l’app SmartThings. Samsung Cube entra così a far parte dell’ecosistema Samsung ed è compatibile con SmartThings, il paradigma della casa connessa Samsung.

envelope-ofacebook